12 attività fantastiche al mattino o alla sera


Dopo più di 10 anni qui, so precisamente come trascorrere dei perfetti momenti di vacanza in Slovenia. Tornando negli stessi luoghi in momenti diversi, ho scoperto qual è il momento perfetto per goderseli al meglio. Qui di seguito troverete consigli dettagliati per delle esperienze incredibili da vivere durante il vostro soggiorno, con attenzione particolare all’orario ideale o migliore.

Per ognuno di questi luoghi è precisato

  • Le attività migliori
  • In che ordine svolgerle
  • L’orario migliore

Questo articolo vi sarà utile per organizzare un soggiorno indimenticabile in Slovenia. Vi consiglio di mettere in programma più attività possibile, attingendo da questo elenco.


 Le esperienze sono ordinate per regione: mare, lago, montagna…


Costa slovena

Ammirare il tramonto sul mare

Orario da preferire: d’estate, intorno alle 19.00

Questa camminata splendida e alla portata di tutti merita assolutamente un posto nel programma delle vostre vacanze. Idealmente, se la fate a fine giornata non solo avrete un sollievo dalla temperatura che inizia a scendere leggermente, ma potrete godere di un tramonto mozzafiato, con la luce radente che accarezza la costa. Salirete in cima a un’antica torre, camminando in mezzo alla bella vegetazione mediterranea. Si marcia in piano, senza difficoltà, lungo un sentiero poco frequentato. Se volete inserire nel vostro programma questa passeggiata fuori dai sentieri più battuti, trovate qui i dettagli.

Sorseggiare uno spritz sulla punta di Pirano  

Orario da preferire: d’estate, intorno alle 19.00

Per concludere una bella serata estiva, dopo aver percorso tutte le calli di Pirano, aver salito la scala a chiocciola in legno del campanile, e aver esplorato le mura antiche in tutta la loro lunghezza, sarà il momento perfetto per recarsi sulla punta della penisola. Vi troverete tre terrazze di caffè, comode e ideali per godersi un aperitivo cullati dallo sciabordio del mare Adriatico. Saranno degli istanti di perfetta vacanza! Se avete dei bambini, potranno giocare tranquillamente intorno alla terrazza, tanto è pedonale, e i più grandi persino fare il bagno.

Pedalare lungo la riva dell’Adriatico, una calda notte estiva

Orario da preferire: intorno a mezzanotte

Raccomando sempre una giornata di pedalate sulla bella pista ciclabile che collega i villaggi della costa slovena, la Parenzana. Il ricordo più bello che ho di questa pista, percorsa tante volte, è il tratto tra Capodistria e Isola, al chiaro di luna, percorso pedalando sulla mia bicicletta in una calda notte d’estate. La pista segue la riva dell’Adriatico e biciclettare in relax, infradito ai piedi, accompagnato dallo sciabordio del mare e da una brezza tiepida, resta per me un momento indimenticabile.


Vedrete, piacerà a tutti.  


Da Lubiana al mare

Esplorare le trincee della Prima Guerra Mondiale

Orario da preferire: d’estate, intorno alle 18.00

Sul confine con l’Italia, nella splendida regione del Collio il monte Sabotino cela le trincee del tragico conflitto del 1915 -1918. Queste zone, sebbene poco frequentate, sono tenute benissimo. Ci si può avventurare nelle fosse e percorrerle per centinaia di metri. Visto che il Sabotino era un punto strategico militare, la vista sull’Italia e sulle Alpi Giulie è stupenda. Ammirerete anche l’incredibile acqua smeraldina dell’Isonzo e il monastero di Monte Santo di Gorizia. Il panorama è incantevole ed estremamente variegato in tutte le direzioni: le cime delle Alpi Giulie, i colli vitivinicoli del Collio, la pianura friulana, il serpente smeraldino dell’Isonzo… Troverete anche due piccoli tunnel della Prima Guerra Mondiale che permettono di passare da un lato all’altro della montagna. Sabotino offre una vista tra le più belle della Slovenia, è accessibile in macchina ed è poco frequentato dai turisti. Il tramonto talvolta è davvero fiabesco. Andateci senza esitazione, secondo me è uno degli imperdibili in Slovenia.

Allontanarsi un po’ dal gruppo, nella grotta di San Canziano

Orario da preferire: l’ultima visita della giornata

Le grotte di San Canziano (Skocjan) non assomigliano alle altre grotte. Sono infatti costituite da uno straordinario e immenso canyon sotterraneo attraversato da un fiume. Sono iscritte nella lista dei siti UNESCO patrimonio dell’umanità e quando raggiungerete la seconda parte della visita capirete cosa le rende così straordinarie. Sembra di essere sul set di una scena de Il Signore degli Anelli. La visita delle grotte è guidata, e io amo venirci giusto giusto per l’ultima visita della giornata, perché in genere c’è meno gente – questo trucco non funziona sempre in altissima stagione, cioè luglio-agosto.

Un consiglio: nella seconda parte dell’escursione sotterranea, cercate piano piano, rallentando il passo, di separarvi un pochino dal resto del gruppo. Quando vi ritroverete da soli nell’enorme cavità sotterranea vedrete che ne sarà valsa la pena, è una sensazione unica. Vi sentirete Indiana Jones che parte all’esplorazione di un misterioso mondo sotterraneo. Ho amato moltissimo quest’avventura unica, impossibile da provare altrove in Europa.

Viaggiare nel tempo nella miniera di mercurio a Idrija

Orario da preferire: è indifferente

Miniere patrimonio UNESCO

Queste miniere di mercurio nella piccola cittadina di Idija sono dichiarate patrimonio Unesco. Furono in passato di grande importanza strategica in Europa, e fonte di grandi ricchezze per la zona in cui si collocano. Esistevano soltanto due grandi miniere di mercurio in Europa, una in Spagna e l’altra in Slovenia. Oggi le miniere slovene si possono visitare, ed è un viaggio nel tempo unico e incredibile. Un’esperienza storica spettacolare e indimenticabile.

Tirar tardi e far mattino a Metelkova

Momento da preferire: il venerdì, a partire dalle 21h

Metelkova è il posto più singolare dove far serata a Lubiana. Un’antica caserma militare si è trasformata in un centro sociale, un luogo alternativo, vivace, creativo e festivo. Il posto imperdibile del venerdi’ sera. Dopo un paio di birre grandi a 2€, qualche chiacchiera con i locals sul grande terrapieno centrale, variopinto e popolato da originali installazioni artistiche, avventuratevi nei club e nei bar di Metelkova – Gala Hala, Channel Zero, Klub Tiffany e altri. Troverete un’atmosfera alternativa e diversa in ogni locale. Un viaggio alcolico, variegato e melodico da percorrere nelle ore piccole. Un’altra esperienza memorabile, in un posto molto diverso dalle solite discoteche tutte uguali, fredde e impersonali.


Andate a far festa a Metelkova !


Il nord-ovest e i laghi

Vedere il sole sorgere sul lago di Bled

Orario da preferire: intorno alle 5 del mattino, d’estate

Eccovi qui il programma del primo mattino: salire su una piccola collina e contemplare l’alba sul lago di Bled. Ci sarà da alzarsi presto, ma la fatica di uscire dal letto e camminare fino al belvedere sarà ricompensata da una vista indimenticabile: un’alba su di un lago di Bled immacolato e deserto – i turisti arrivano verso le 10h. Dopo l’alba, scendete ai piedi della collina, proprio lì troverete un perfetto spot per un bagno nel lago. Dalla collina farete splendide foto controluce. E nuoterete da soli in mezzo all’abbraccio delle Alpi Giulie.


Dopo il bagno, sarà tempo di fare colazione. Optate per una kremsnita, il dolce tipico di Bled, e un caffelatte nel Grand hotel Toplice di Bled.


La mattinata non è appena iniziata, potete dirigervi verso la Gola di Vintgar, che apre alle 7.

Essere tra i primissimi visitatori di questo sito dall’atmosfera di fiaba renderà la visita ancora più magica, grazie anche alla luce particolarissima del mattino. Cercate di essere là prima delle 8.45. Rientrando, non dimenticate di fare la camminata sul fianco della collina che indico nell’articolo che ho scritto sulla gola (link qua sopra). Al mattino sarà magnifico. Certo, bisogna appunto alzarsi presto, ma se il tempo è bello avrete una giornata di vacanza lunga e indimenticabile.

Vedere i primi raggi di sole su Velika Planina

Orario da preferire: intorno alle 5 del mattino, d’estate

Velika Planina è un altopiano con delle capanne di legno dove vi consiglio di fare un giro. L’escursione è alla portata di tutti. Per ammirare l’alba sul villaggio e le Alpi Giulie, bisogna pernottare qui, un’esperienza che vi raccomando vivamente. Alzandovi un po’ prima dell’alba, al momento in cui aprirete la porta della vostra capanna e metterete un piede all’esterno, sarete meravigliati dalla luce radente e potente che inonda l’altopiano. La prateria degli alpeggi di Velika Planina a quell’ora è di una bellezza assurda.


Ecco un altro ricordo memorabile delle vostre vacanze in Slovenia! Potete passeggiare soli nella pace dell’incredibile villaggio in alta quota, e difficilmente dimenticherete questa passeggiata mattiniera.


Passare dietro la cascata di Pericnik

Orario da preferire: possibilmente prima delle 9.00

Adoro questa cascata! È senza dubbio la più bella della Slovenia. Oltre a poter scattare foto fantastiche, qui si può fare il giro dietro la cascata, passando su un camminamento tra la parete e il getto d’acqua. Una vera esperienza! Chicca extra da non perdere: c’è una seconda cascata segreta poco più in su, che in genere i turisti si perdono perché non sanno che c’è. Si può passare anche dietro questa seconda cascata. Il mio consiglio, per approfittare al massimo e senza pensieri, è di venire qui lasciando una maglietta di ricambio in macchina, perché se avete in mente di avvicinarvi al getto d’acqua e magari passare dietro, ne uscirete sicuramente un po’ bagnati… anche più di un po’. E per non incontrare altri visitatori e godersi da soli questa formidabile attrazione naturale, suggerisco di venire prima delle 9.30.

Dopo la visita alla cascata, potete andare a prendere un caffè nelle vicinanze, ai piedi dell’incredibile parete nord del monte Tricorno. Ecco una giornata di vacanza che inizia col piede giusto!

Nuotare di notte nel lago di Bled o nel lago di Bohinj

Orario da preferire: intorno a mezzanotte

Se vi trovate a pernottare al lago di Bled d’estate, dopo una giornata rovente scivolare nell’acqua placida del lago al chiaro di luna è quel che ci vuole. Ancora meglio in compagnia, per un momento di ristoro, di divertimento o di romanticismo. Un piacere rinfrescante da condividere !

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *