Visitare Lubiana in un weekend

12 domande e risposte pratiche per organizzare agevolmente il vostro weekend a Lubiana.

Quando andare a Lubiana?

Vivendo in pianta stabile a Lubiana, mi accorgo che l’atmosfera muta sensibilmente col cambiare delle stagioni. È uno dei motivi per cui adoro questa città!

Idealmente, è meglio venire qui quando le tante terrazze del centro pedonale di Lubiana sono più animate. Se corrisponde al periodo in cui volete venire a Lubiana, sappiate che è il momento perfetto: tra inizio aprile e inizio ottobre.

I miei mesi preferiti sono in  particolare giugno e settembre, perché la città si vivacizza grazie ai tanti festival gratuiti, ci sono piccoli e grandi concerti serali un po’ ovunque in città, cinema all’aperto e molto altro (beach-volley, saggi e spettacoli di fine anno, gare di slalom in kayak…).

Anche venire a Lubiana a dicembre è una buona idea, soprattutto per fare l’esperienza dei mercatini di Natale, davvero molto belli e curati, l’atmosfera fiabesca.

Sinceramente sconsiglio il cuore dell’inverno, un periodo in cui è invece meglio approfittare delle belle montagne slovene. O ancora, andare a scaldarsi nei centri termali nella Slovenia orientale.

In gennaio e febbraio è molto più carino andare in montagna che visitare Lubiana. E in generale sconsiglierei di venire in Slovenia a novembre, meglio fare un giro in una posto più meridionale e tiepido, che ne so, Portogallo, Grecia, Albania, Montenegro…

Quanto tempo ci vuole per visitare Lubiana ?

Per visitare Lubiana contate almeno tre giorni! Certo, è una piccola capitale, ma anche i suoi dintorni propongono molto, come giri in bicicletta o in mountain-bike, in canoa. Lubiana è anche un perfetto campo base per andare verso le grotte, le Alpi, i laghi o il mare. Partendo dalla capitale slovena, potrete raggiungere moltissimi siti d’interesse in meno di un’ora. Potete quindi venire due o tre giorni in avanscoperta a Lubiana, ma vedrete che vi farà venire voglia di tornarci. E poi vi assicuro che la Slovenia, per quanto piccola, ha così tanto da offrire da meritare una vacanza di dieci o quindici giorni, un soggiorno magnifico che permette di esplorarla tutta e svolgere attività molto varie. Se vi fermate a lungo, potete dormire a Lubiana, al mare, in montagna, al lago…

Un week-end basta per visitare Lubiana?

Un week-end basta per assaggiare la dolce vita slovena, riposarsi, rilassarsi, rendersi conto dell’alta qualità di vita qui. Certo, non basterà per scoprire la Slovenia di cui ho accennato anche qui sopra, questo piccolo Paese così ricco di bellezze e multisfaccettato. Quindi se potete, fate una bella vacanza ! Io stesso, dopo dieci anni trascorsi qui, non mi annoio mai e continuo a scoprire posti nuovi che meritano assolutamente una visita. C’è molto da vedere e da fare intorno a Lubiana.

Che budget prevedere per un week-end a Lubiana?

Per il pernottamento, contate circa 80 o 90 € a notte per due. È un po’ caro, ne convengo, ma per il resto vedrete che le spese saranno molto contenute. Con 10 € si può pranzare sul lungofiume, prendere un cappuccino a 1,50€, una birra grande a 3€, gelati a 2€… Ci sono poi molte attività gratuite a Lubiana. Quindi l’alloggio sarà probabilmente la vostra spesa più ingente. Se seguite i consigli in questo articolo e fate un giro sul sito, un fine settimana a Lubiana sarà certamente meno caro di un soggiorno in una capitale dell’Europa Occidentale.

Che cosa mettere in valigia per un weekend a Lubiana?

Ovviamente dipende dalla stagione, ma in generale, da aprile a ottobre, fa bel tempo. Non dimenticatevi un pantalone corto o una gonna, e un costume, perché a Lubiana si può fare il bagno. Vi serviranno delle scarpe comode per camminare per la città, la protezione solare e gli occhiali sa sole per godervi i momenti oziosi nelle terrazze all’aperto. Se il meteo si annuncia piovoso, potete portare qualcosa per ripararvi, ma in generale non vi servono grandi equipaggiamenti. Possono esserci delle piogge intense, ma non durano quasi mai a lungo, raramente per giornate intere. D’inverno, meglio avere guanti, berretto e cappotto caldo – io ho un piumino – e delle scarpe con suole che isolino dal freddo. E un costume da bagno per andare a scaldarsi alle terme!

Cosa leggere per preparare il week-end a Lubiana ?

Prima di partire, vi consiglio di informarvi sull’opera dell’architetto Plecnik. Si deve molto alla sua geniale concezione urbanistica ed architettonica se Lubiana è oggi una città molto vivibile e a misura umana, e ve ne accorgerete. Potete anche leggervi qualche articolo sulla formidabile visione ecologica portata avanti dall’attuale sindaco di Lubiana negli ultimi anni, e che ha lasciato un’impronta molto positiva. Qui sul sito trovate molto, ed è aggiornato in continuazione, lasciate perdere le guide Lonely Planet. Risparmiate quei 15 o 20 €, e spendeteli godendovi qualcosa di buono o di bello a Lubiana, magari sul lungo fiume. Se volete leggere un romanzo ambientato qui, c’è Veronica decide di morire di Paulo Coelho. E altri autori sloveni sono tradotti in italiano.

È facile visitare Lubiana senza parlare sloveno ?

A parte pochi friulani che abitano alla frontiera, non molti italiani conoscono lo sloveno. Però molti sloveni masticano un po’ di italiano, e tutti parlano perfettamente inglese, che per loro è fondamentale per non isolarsi dal resto del mondo. Per ordinare al bar o al ristorante, ve la caverete, e apprezzeranno i tentativi di usare qualche parola della loro lingua.

Sulla costa l’italiano è lingua corrente.

Che moneta si usa in Slovenia?

Gli sloveni hanno fatto il passaggio dal tallero all’euro nel 2007, quindi non avrete nessun problema di cambio! Attenzione quando prelevate, i distributori NLB fatturano 5€ di commissione. Meglio scegliere quelli di altre banche. Spesso però potrete pagare bancomat o carta, anche per importi bassi, ma non ovunque. Vi consiglio di avere con voi dei contanti per essere certi di non avere problemi. Per quanto mi riguarda, ho sempre con me una cinquantina di euro, nel caso in cui possa servire… e meno male che ce li ho. Se prendete per esempio un  transfert, vi serviranno dei contanti per pagare la corsa.

Dove dormire a Lubiana?

Bisogna pernottare in centrissimo. È la parte più bella della città, ed è lì che succedono le cose. Anch’io abito lì. Visitare Lubiana non è estenuante come Londra, Parigi, Roma o Madrid, anzi è molto rilassante. Niente rumori molesti, niente sfacchinate a piedi. Inoltre, se alloggiate in centro, sarà un soggiorno riposante e divertente al tempo stesso. Chi mi viene a trovare dice di essere molto riposato al rientro, soprattutto chi arriva da città caotiche.

Che mezzo di trasporto usare in città? Bus, taxi, treno?

Lubiana è piccola! Potete fare tutto a piedi. Se dovete andare proprio lontano, prendete un taxi. Sono numerosi, e davvero economici. Una corsa in città non costa mai più di 9 €. Però bisogna affidarsi alle compagnie giuste (ve ne parlo anche qui). Se volete prendere il bus, attenzione, i biglietti non sono mai venduti a bordo. Bisogna prendere una carta Urbana al ditributore, e caricarla. Ma vi consiglio davvero di prendere un taxi! In centro storico potrete anche chiamare il Kavalir, un taxi elettrico che vi trasporterà gratuitamente nel centro pedonale. Chiamatelo se piove, se avete valigie ingombranti o bambini piccoli, o anche solo se vi va di provarlo.

Come spostarsi da e verso l’aeroporto di Lubiana?

Avete la scelta tra navetta mini-bus e bus ordinario. Il bus vi porterà in 30 minuti o in 50 minuti alla stazione di Lubiana – a seconda del percorso per l’autostrada o per i paesi. All’andata, vi consiglio di prendere la navetta, che per 10 € a passeggero vi depositerà sulla porta del vostro alloggio. Molto pratico, e vi risparmia di cercare il posto in un momento in cui non siete ancora ben orientati. Io faccio spesso così.

Lubiana è una città festaiola?

Lubiana non è certo la capitale europea della festa, ma in particolare lungo il fiume, nelle tante terrazze all’aperto, regna una bella atmosfera vivace, con gruppi di amici che sorseggiano spritz. Se siete in vena di serate pazze, sul tardi potete raggiungere a piedi a Metelkova, il simpatico e festaiolo centro sociale, dove potete stare a divertirvi fino al mattino.

Di certo Lubiana è una città interessante dall’aperitivo all’una di notte. La parte danzante dall’una alle cinque di mattina è meno scontata da risolvere, ma un venerdì sera a Metelkova non dovrebbe deludervi.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *